Come pulire le piastrelle del bagno: istruzioni per ogni tipo di piastrella

instagram viewer
  • Guadagniamo una commissione per i prodotti acquistati tramite alcuni link in questo articolo.

  • La pulizia del bagno non è mai in cima alla lista di nessuno come una cosa divertente da fare, ma con i nostri migliori consigli su come pulire le piastrelle del bagno, è un lavoro che può essere reso molto più semplice. Quindi una volta che hai scelto il tuo perfetto idea piastrelle bagno, una pulizia regolare li manterrà al meglio.

    Le piastrelle del bagno hanno bisogno di regolari cura e pulizia per evitare l'accumulo di sporcizia da shampoo e sapone, ma il modo in cui li pulisci dipende dal tipo di materiale di cui sono fatte le piastrelle.

    Se stai per iniziare un progetto per il bagno, ci sono molte piastrelle tra cui scegliere - da idee per le piastrelle della doccia alle idee per le piastrelle del pavimento del bagno, ma vale la pena considerare la manutenzione necessaria per i diversi tipi di piastrelle prima di prendere una decisione poiché alcuni potrebbero aver bisogno di sigillatura e manutenzione regolare, mentre altri possono essere facilmente puliti in n tempo.

    Dai un'occhiata ai nostri migliori consigli su come pulire le piastrelle del bagno.

    Come pulire le piastrelle del bagno

    Bagno monocromatico con pavimenti esagonali neri e rivestimenti bianchi della metropolitana a spina di pesce

    Credito immagine: Future PLC/Katie Lee

    Prima di prendere il detergente per il bagno, è fondamentale controllare i consigli del produttore per pulire le piastrelle specifiche per evitare danni alla superficie delle piastrelle.

    La pietra naturale richiede sigillatura, quindi non applicare alcuna soluzione detergente a meno che non sia stata eseguita questa operazione. E, insieme al marmo, dovresti usare solo una soluzione detergente per queste piastrelle specifiche.

    Le piastrelle in porcellana e ceramica sono normalmente presigillate e sono molto più facili da mantenere. La cosa principale da ricordare è che una pulizia regolare rende più facile mantenere le piastrelle in ottime condizioni.

    Dopo aver scelto la soluzione detergente corretta per le tue piastrelle, prova un cerotto di prova in un'area poco appariscente per assicurarti che non ci siano effetti dannosi. Quindi segui le istruzioni per la pulizia di seguito a seconda del tipo di piastrella specifico.

    Come pulire le piastrelle del bagno in ceramica

    Piastrelle da bagno rosa sulla parete dietro il lavabo nero

    Credito immagine: piastrelle Topps

    1. Spazzola via la polvere

    Prima di iniziare a pulire le piastrelle del bagno, strofina la superficie con un panno asciutto per rimuovere polvere e detriti. Se usi un panno umido finirai per spargere polvere intorno alle piastrelle ed è più difficile da pulire.

    2. Evita i prodotti chimici aggressivi

    Inizia usando acqua tiepida e un panno in microfibra per pulire le piastrelle, per pulire un grande accumulo di sporcizia aggiungi una spruzzata di detersivo per la casa. "Assicurati di evitare detergenti chimici aggressivi in ​​quanto possono danneggiare lo smalto sulla superficie delle piastrelle nel tempo", spiega Colin Lincoln-Evans, acquirente di Tile Mountain. ‘Evita le soluzioni contenenti ammoniaca, candeggina e/o acidi e andrà tutto bene.’

    3. Asciugare

    Durante la pulizia delle piastrelle, lavora con cura intorno a tutti gli accessori del bagno per rimuovere gli accumuli ostinati ed essere consapevole come pulire lo stucco nelle piastrelle anche. Una volta pulite, strofinare le piastrelle con un panno in microfibra asciutto per evitare che eventuali segni d'acqua si depositino.

    Come pulire le piastrelle in marmo del bagno?

    Bagno in marmo con moderna vasca freestanding e mensola a nicchia

    Credito immagine: Adam Carter

    1. Pulisci la superficie

    Pulisci la superficie e la polvere prima di iniziare a pulire le piastrelle.

    2. Pulisci poco e spesso

    Il modo migliore per mantenere le piastrelle di marmo in ottime condizioni è pulirle regolarmente. "Si consiglia di utilizzare un detergente specifico, ma anche un detersivo per piatti delicato ed ecologico funziona bene", consiglia Sarah Dempsey, esperta di pulizia presso MyJobQuote. 'Diluire con acqua e utilizzare un flacone spray per inumidire ma non saturare le piastrelle e strofinare con un panno pulito e umido. Quindi asciuga con un panno asciutto o un asciugamano per riportare la lucentezza.'

    Come pulire le piastrelle in pietra del bagno

    Bagno rustico di lusso, lavabo grigio con due lavandini lui e lei. Casa di proprietà di Livia Simoka e Pete Allibone. Bagno in pietra calcarea

    Credito immagine: David Giles

    1. Assicurati che le piastrelle siano sigillate

    Quando si utilizzano piastrelle in pietra naturale in casa, è fondamentale che siano sigillate correttamente per evitare che si macchino e assorbano umidità e sporcizia. 'Esistono diversi tipi di sigillante a seconda del tipo di pietra e della sua finitura, ad esempio non lucidato o lucidato, quindi è importante acquistare il sigillante corretto con le piastrelle”, consiglia Harriet Goodacre, responsabile delle comunicazioni del marchio e consulente per le piastrelle di Piastrelle Topps. ‘È particolarmente importante prolungare la vita del tuo sigillante usando i prodotti per la pulizia corretti. Utilizzare sempre un detergente a pH neutro e un panno umido, o su piastrelle per pavimenti in pietra naturale una scopa a vapore.'

    2. Spazzare sulla superficie

    Pulisci le piastrelle con un panno asciutto o una spazzola morbida per rimuovere la polvere.

    3. Usa un detergente a pH neutro

    Per pulire le piastrelle di pietra, utilizzare una soluzione detergente a pH neutro e un panno umido e passare sulle piastrelle. La pulizia regolare rende il lavoro molto più semplice e aiuta a prevenire l'insorgere di sporcizia. Pulisci con un panno asciutto una volta pulito.

    Come pulire le piastrelle del pavimento del bagno

    Bagno in stile country con pareti rivestite di pannelli blu a mezza altezza, vasca autoportante e pavimenti a motivi geometrici

    Credito immagine: Future PLC/Polly Eltes

    1. Spazzare

    Inizia spazzando via polvere, ragnatele, ecc. e aspirando negli angoli dove i detriti possono facilmente accumularsi.

    2. Scegli il detergente giusto

    Scegli una soluzione per la pulizia delle piastrelle per il tuo specifico tipo di piastrella e prova una patch di prova prima di pulire l'intero pavimento.

    3. Lavora verso la porta

    Usando una scopa e un secchio riempiti con il detergente che hai scelto, inizia nell'area più lontana dalla porta del tuo bagno. Pulisci il pavimento con un movimento ampio e ripassa eventuali macchie ostinate per rimuoverle. Lavora all'indietro verso la tua porta per evitare di calpestare il pavimento pulito mentre è bagnato. Lasciare asciugare naturalmente prima di camminarci sopra.

    Posso pulire le piastrelle del bagno con aceto e bicarbonato di sodio?

    Sì e questo è un modo semplice per risparmiare denaro a casa, purché non siano marmi o pietre naturali. Per prima cosa è necessario spolverare la superficie. Pulisci le piastrelle con un panno asciutto per rimuovere la polvere in modo che non si mescoli nella soluzione detergente.

    In una ciotola, fare una pasta mescolando insieme aceto e bicarbonato di sodio. Spennellare la pasta sulle piastrelle o utilizzare un panno in microfibra per applicare e lasciare agire per un po' in modo che la soluzione possa rompere il calcare e la schiuma di sapone.

    Lavare la soluzione di aceto e bicarbonato di sodio con acqua tiepida e asciugare la superficie con un panno in microfibra, lucidando fino a renderla luminosa e lucida.

    Come pulire il calcare dalle piastrelle del bagno?

    Se vivi in ​​una zona con acqua dura, il calcare può accumularsi rapidamente lasciando le tue piastrelle con un aspetto opaco. Pulisci le piastrelle con un panno asciutto o una spazzola per rimuovere lo sporco o la polvere.

    Usa un detergente per piastrelle specializzato per il tuo tipo di piastrella per rimuovere il calcare. Puoi anche provare il metodo naturale sopra usando aceto e bicarbonato di sodio, anche se questo non dovrebbe mai essere usato su piastrelle di marmo o pietra naturale. Spruzzare sulle piastrelle e passare con un panno umido e pulito fino a rimuovere il calcare.

    Pulisci con un panno pulito e asciutto. Il modo migliore per evitare il calcare è pulire regolarmente le piastrelle per evitare che si accumuli rendendo più difficile la rimozione.

    Qual è il modo migliore per pulire le piastrelle del bagno?

    Iniziare dalla parte superiore del muro e scendere verso il basso aiuta a prevenire le gocce durante la pulizia delle piastrelle del bagno. È anche una buona idea pulire le piastrelle del rivestimento prima di iniziare a posare sul pavimento, in modo da poter spazzare via la polvere che cade sulle piastrelle dopo la pulizia. L'uso di un detergente per piastrelle per piastrelle specifiche produrrà i migliori risultati.

    Ogni quanto devo pulire le piastrelle del bagno?

    Video della settimana

    Poco e spesso è l'approccio migliore quando si tratta di pulire le piastrelle del bagno. Anche se non è il lavoro più bello da fare, se ti sforzi di pulire le piastrelle bagnate dopo la doccia con un panno in microfibra, eviterai l'accumulo di calcare e macchie di sapone. Quindi tutto ciò che devi fare è rinfrescare il tuo bagno settimanalmente usando uno specifico detergente per piastrelle e dare loro una leggera spinta per mantenerlo in ottime condizioni.

    click fraud protection
    Come pulire la moquette – Detergente per moquette – Macchie di moquette

    Come pulire la moquette – Detergente per moquette – Macchie di moquette

    Guadagniamo una commissione per i prodotti acquistati tramite alcuni link in questo articolo. Co...

    read more
    Come guadagnare riciclando oggetti domestici comuni, dalle cartucce di stampa alle borse della spesa

    Come guadagnare riciclando oggetti domestici comuni, dalle cartucce di stampa alle borse della spesa

    Guadagniamo una commissione per i prodotti acquistati tramite alcuni link in questo articolo. Po...

    read more
    Come sbarazzarsi degli odori di cane in casa: rimuovi l'odore anche del cane più pomposo!

    Come sbarazzarsi degli odori di cane in casa: rimuovi l'odore anche del cane più pomposo!

    Guadagniamo una commissione per i prodotti acquistati tramite alcuni link in questo articolo. Co...

    read more