Come pulire la stufa?

instagram viewer
  • Guadagniamo una commissione per i prodotti acquistati tramite alcuni link in questo articolo.

  • Prepara la stufa e il camino in tempo per l'inverno

    Con l'avvicinarsi dell'autunno e le notti che si avvicinano, molti di noi cercheranno di trascorrere del tempo accogliente a casa. Ottobre è il momento perfetto per dare alla tua stufa o stufa a legna un controllo annuale dello stato di salute, e il gli esperti di Contura sono a disposizione con i migliori consigli per pulire e mantenere pronta la stufa e la canna fumaria inverno.

    Vuoi altri consigli per la pulizia? LEGGERE: Come pulire la moquette: per renderla immacolata e nuova

    Come pulire la termostufa e il camino

    Credito immagine: Bridget Peirson

    1. Controllo dello stato della stufa

    Effettuare una revisione annuale della stufa può aiutare a risolvere eventuali problemi. Per prima cosa pulisci il focolare e svuota il cassetto cenere, quindi accendi una torcia all'interno per verificare che non ci siano crepe o rotture. Infine lasciare arieggiare la stufa per qualche ora in quanto una buona circolazione dell'aria assicurerà la migliore combustione e combustione possibile. Aprire le prese d'aria e tenere la porta socchiusa per consentire alla stufa e al camino di aerare completamente.

    2. Pulizia a fondo

    Pulisci la finestra con un detergente per vetri della stufa, lascia agire per cinque minuti, quindi rimuovi con uno straccio umido. Pulisci una finestra fuligginosa su una stufa a legna con la cenere applicata su un panno umido in quanto ciò aiuterà a rimuovere più facilmente le macchie di fuliggine, quindi pulisci con un panno pulito. Le macchie di ruggine possono essere rimosse con delicatezza utilizzando una spazzola metallica o lana d'acciaio. Indossa guanti protettivi e strofina via la polvere, quindi ripulisci l'area dallo sporco con una spazzola per fornelli o una spazzola per scarpe.

    Camino pulito della stufa

    Credito immagine: Colin Poole

    3. Considera di rivestire il camino

    Il rivestimento della canna fumaria impedisce la fuoriuscita di fumo o fumi dalla canna fumaria, può prevenire la formazione di catrame attraverso le pareti della canna fumaria e aiuta la canna fumaria a aspirare correttamente per una buona circolazione dell'aria. Può anche prevenire l'erosione dall'uso e migliorare il servizio della canna fumaria per una combustione più efficiente. Il rivestimento del camino è altamente raccomandato, in particolare per le proprietà più vecchie, poiché l'usura della canna fumaria può rendere la stufa meno efficiente.

    4. La migliore bruciatura

    Resisti alla tentazione di riempire la stufa a legna, poiché è importante non sovraccaricarla: una stufa a legna è per sua natura una combustione lenta. Se possibile, brucia legna essiccata in forno e acquista sempre la migliore legna che puoi permetterti da un fornitore consigliato. Potresti anche investire in un rivestimento in pietra ollare o in un serbatoio di calore in powerstone per una maggiore ritenzione di calore, il che significa la stufa resterà calda per ore dopo lo spegnimento del fuoco senza la necessità di aggiungere altri ceppi. Una buona ventilazione all'interno della stanza consentirà al calore di circolare in modo efficace, quindi mantieni le stanze aerate aprendo finestre e porte quando possibile.

    Come pulire una stufa

    Credito immagine: Mark Bolton

    5. Lavoro professionale

    Non è sufficiente utilizzare un aspirapolvere o uno spolverino, quindi investi nei servizi di uno spazzacamino professionista almeno una volta all'anno. Chiunque lavori sulla tua canna fumaria deve ricevere il certificato di prova di integrità, inclusi fornitori e/o installatori di caminetti. Una volta spazzata la canna fumaria, è utile un “test di integrità” per individuare dove possono essere presenti crepe o guasti nel camino; vitale per individuare se gas e fumo pericolosi non sono in grado di fuoriuscire.

    Vuoi più consigli per la cura e la pulizia? LEGGERE: Come riparare o sostituire una caldaia e prendersene cura durante i mesi invernali

    Consigli per la pulizia della stufa

    Credito immagine: David Brittain

    "Prima dell'inverno, quando usiamo naturalmente di più i bruciatori a legna", afferma Phil Wood, Country Manager di Contura per il Regno Unito e l'Irlanda, "è una buona idea dare alla tua stufa un controllo accurato della pulizia e dello stato di salute.

    Video della settimana

    “Una stufa e un camino ben tenuti proteggeranno la tua casa da incendi e altri danni strutturali causati dall'accumulo di fuliggine, catrame e altri residui accumulati nella canna fumaria. Una pulizia regolare eliminerà anche eventuali ostruzioni, come nidi di uccelli o animali, foglie e detriti, e assicurerà che la stufa a legna funzioni al meglio.'

    Utilizzerai questi suggerimenti per la pulizia di stufe e canne fumarie?

    click fraud protection
    Aree inaspettate con germi nascosti nelle case: stiamo pulendo abbastanza?

    Aree inaspettate con germi nascosti nelle case: stiamo pulendo abbastanza?

    Guadagniamo una commissione per i prodotti acquistati tramite alcuni link in questo articolo. No...

    read more
    Come pulire una lavastoviglie, oltre a come aggiungere sale per lavastoviglie e brillantante per stoviglie scintillanti

    Come pulire una lavastoviglie, oltre a come aggiungere sale per lavastoviglie e brillantante per stoviglie scintillanti

    Guadagniamo una commissione per i prodotti acquistati tramite alcuni link in questo articolo. Se...

    read more
    L'esperto condivide i modi migliori per pulire i battiscopa, anche con i fogli dell'asciugatrice

    L'esperto condivide i modi migliori per pulire i battiscopa, anche con i fogli dell'asciugatrice

    Guadagniamo una commissione per i prodotti acquistati tramite alcuni link in questo articolo. I ...

    read more