Come pulire una lavatrice – bandire muffe, cattivi odori e residui

instagram viewer
  • Guadagniamo una commissione per i prodotti acquistati tramite alcuni link in questo articolo.

  • Non faresti il ​​bagno nell'acqua sporca, vero? Ma rimarrai sorpreso da quanti di noi puliranno i propri vestiti in una macchina sporca, che è l'equivalente. È abbastanza sorprendente quanto possa sporcarsi una lavatrice, ironia della sorte, così un po' cura e pulizia va molto lontano.

    Sottoporre la tua lavatrice a un MOT eliminerà la muffa, i cattivi odori e i residui che rovinano i vestiti, e potenzialmente ne preverrai anche la rottura.

    Il migliori lavatrici da acquistare quest'anno – da Samsung a Hotpoint

    Quindi, se la tua lavatrice ha un aspetto un po' peggiorato e sei convinto che i tuoi capi bianchi non escano così luminosi, prova i nostri migliori consigli su come pulire una lavatrice. Puoi ripristinare il suo potere pulente con sei piccoli lavori progettati per rendere la giornata di lavaggio un po' migliore.

    Come pulire una lavatrice

    Lavanderia con lavatrice e asciugatrice su entrambi i lati del lavandino

    Credito immagine: Future PLC/ Colin Poole

    1. Pulisci il cassetto del detersivo

    Il cassetto del detersivo può essere un rifugio per germi, detersivo incrostato e muffe ed è un piccolo spazio che può sporca più velocemente di quanto tu possa immaginare, considerando che è qui che metti la formula pensata per pulire i tuoi vestiti e biancheria!

    Per ottenere i migliori risultati, rimuovere l'intero cassetto e metterlo al lavoro con un vecchio spazzolino da denti e un normale detergente per la casa. Se non sei sicuro di come rimuovere il cassetto, consulta il manuale dell'utente. Non dimenticare di pulire anche la cavità del cassetto. Sarà immacolato in pochi minuti e i tuoi vestiti sembreranno immediatamente più freschi.

    2. Pulisci il filtro

    Il filtro detriti è lì per proteggere la pompa della tua lavatrice bloccando lanugine, tessuti randagi, monete e sporco generico nelle sue tracce. Ciò significa che, come il cassetto del detersivo, è un luogo in cui si raccolgono i germi. È anche caldo e umido, quindi fornisce un terreno fertile ideale per gli odori sgradevoli che si infiltrano nella macchina... e nel bucato.

    La soluzione? Svuotalo regolarmente per rimuovere la lanugine e lo sporco che si sono accumulati all'interno. Il filtro della lavatrice si trova solitamente lungo il bordo inferiore della macchina, dietro un coperchio incernierato. Controlla il manuale dell'utente se non sei sicuro. Liberare con cautela il tubo di scarico di emergenza e posizionare una ciotola o una padella sul pavimento sottostante.

    Scollegare e far defluire l'acqua intrappolata. Riposizionare la spina, rimuovere la ciotola e stendere un asciugamano sul pavimento. Svitare o rilasciare con cautela il coperchio del filtro. Eventuali detriti intrappolati dovrebbero esaurirsi con l'acqua intrappolata, ma controlla all'interno della cavità per essere sicuro. Passare un panno, pulire eventuali componenti e sostituire il coperchio. Ricontrollare di aver rimontato correttamente il coperchio per evitare perdite accidentali.

    Cestello lavatrice LG

    Credito immagine: LG

    3. Pulisci il tamburo

    Anche se l'interno della lavatrice sembra perfettamente pulito, probabilmente non lo è. Ci sono molti angoli e fessure dove i germi possono nascondersi e infestare. La cosa migliore da fare è eseguire un lavaggio a vuoto ogni due mesi.

    Per pulire la lavatrice metterla in ciclo a vuoto, aggiungendo il detersivo direttamente nel cestello. Non deve essere un ciclo lungo, deve solo essere caldo. Un lavaggio caldo dovrebbe preferibilmente essere di 60 gradi. Questo dovrebbe uccidere i germi, rimuovere gli odori e fermare la formazione di schiuma di sapone e calcare in luoghi difficili da vedere.

    Esperto di pulizia Lynsey regina del pulito consiglia di utilizzare i cristalli di soda, "Versare 500 ml direttamente nel cestello e inserirlo nel lavaggio più caldo possibile per la lavatrice".

    4. Previeni i cattivi odori

    Hai mai aperto lo sportello della tua lavatrice per essere accolto da uno sgradevole odore di muffa? Ciò può essere dovuto al fatto che le condizioni di umidità di una macchina appena avviata sono perfette per la crescita della muffa.

    Lasciare lo sportello della lavatrice leggermente aperto dopo il lavaggio consente all'aria di circolare intorno al cestello, il che aiuta a fermare la proliferazione dei germi e riduce i relativi odori di umidità. Questo è ancora più importante durante il clima più caldo in estate.

    Assicurati che anche lo scarico esterno sia tenuto libero da detriti e pulito regolarmente poiché gli odori possono tornare nella macchina.

    5. Pulisci la guarnizione della porta

    Quando metti la biancheria nella lavatrice e la estrai di nuovo umida, è facile dimenticare lo spazio tra l'oblò e il cestello. Quella guarnizione di gomma che impedisce all'acqua di fuoriuscire sul pavimento della cucina o del ripostiglio è anche un luogo in cui il detersivo e lo sporco in eccesso si nascondono. Se lasci che si accumuli, si trasforma in muffa e diventa sempre più difficile da rimuovere.

    Prima e dopo ogni lavaggio, usa un panno umido per pulire delicatamente la guarnizione e questo dovrebbe essere sufficiente per mantenere questa parte della macchina in buone condizioni. Significa anche che il bucato pulito non raccoglie lo sporco fresco mentre lo estrai ad asciugare.

    Detersivi per bucato sul bancone della cucina

    Credito immagine: Sussie Bell

    6. Usa il detersivo giusto

    Quando ti trovi di fronte alla strabiliante schiera di detersivi allineati sugli scaffali dei supermercati, è facile pensare solo all'effetto che hanno sui tuoi vestiti. È interessante notare che la schiuma extra e gli ammorbidenti liquidi sono stati collegati a lasciare un residuo nella macchina che può contribuire a cattivi odori e muffa.

    In breve, se vuoi essere più gentile con la tua lavatrice (e aiutarla a durare più a lungo) usa la polvere anziché i liquidi. Sapere cosa usare e come lavare i vestiti aiuta a ottenere risultati di lavaggio migliori ogni volta: sembra così ovvio, ma rimarrai sorpreso!

    7. Pulisci regolarmente la tua lavatrice

    Il modo migliore per eliminare l'odore da una lavatrice è innanzitutto evitare che diventi maleodorante. Ciò significa aggiungere la pulizia della lavatrice all'elenco delle faccende domestiche.

    Lynsey Crombie, Queen of Clean, consiglia di pulire la lavatrice ogni due settimane. ‘Lavo la lavatrice ogni due settimane. Soprattutto in estate quando fa caldo e la lavatrice inizia a puzzare più facilmente", spiega.

    Se non riesci a tenere il passo, prova a farlo almeno una volta al mese. Cerca solo di non aspettare che inizi a puzzare troppo.

    cucina bianca con lavatrice bianca

    Credito immagine: Future PLC/ Colin Poole

    Video della settimana

    Un altro consiglio utile per la cura e la pulizia è sapere come pulire una lavastoviglie, per stoviglie sempre scintillanti.

    Se la tua lavatrice ha ancora un odore strano, è possibile che sia oltre il risparmio e potrebbe essere necessario acquistare una nuova lavatrice.

    Prima di gettare l'asciugamano (gioco di parole) prova questi utili suggerimenti su come pulire una lavatrice, perché potrebbe essere necessario solo un po' di cure amorevoli per ottenere i bianchi più bianchi.

    click fraud protection
    Come sbarazzarsi delle pulci – trattamenti antipulci efficaci per animali domestici e case

    Come sbarazzarsi delle pulci – trattamenti antipulci efficaci per animali domestici e case

    Guadagniamo una commissione per i prodotti acquistati tramite alcuni link in questo articolo. Me...

    read more
    L'esperto spiega perché dovremmo mettere le spugne nel microonde prima di pulire!

    L'esperto spiega perché dovremmo mettere le spugne nel microonde prima di pulire!

    Guadagniamo una commissione per i prodotti acquistati tramite alcuni link in questo articolo. St...

    read more
    Non solo per i piatti! I guanti di gomma nascondono un segreto da hackerare per rimuovere i peli di animali domestici

    Non solo per i piatti! I guanti di gomma nascondono un segreto da hackerare per rimuovere i peli di animali domestici

    Guadagniamo una commissione per i prodotti acquistati tramite alcuni link in questo articolo. In...

    read more