Successivamente acquista il marchio Made.com mentre il rivenditore di mobili online crolla

instagram viewer

Ricevi la newsletter della casa ideale

Iscriviti alla nostra newsletter per ispirazione di stile e arredamento, rifacimento della casa, consulenza progettuale e altro ancora.

Grazie per esserti iscritto a Ideal Home. Riceverai a breve un'email di verifica.

C'era un problema. Perfavore ricarica la pagina e riprova.

Inviando i tuoi dati accetti il Termini & Condizioni E politica sulla riservatezza e hanno almeno 16 anni.

Uno dei nostri rivenditori online preferiti Made.com è crollato in amministrazione e il marchio è stato acquistato da Next.

Oggi è stato annunciato che il gigante della strada principale Next avrebbe acquistato il nome di dominio e la proprietà intellettuale del marchio Made.com. Tuttavia, gli amministratori della società PWC gestiranno il resto delle risorse.

"Dopo aver condotto un ampio processo per garantire il futuro dell'azienda, siamo profondamente delusi di aver raggiunto questo punto e di come interesserà tutte le nostre parti interessate, inclusi dipendenti, clienti, fornitori e azionisti', ha affermato Susanne Given, presidente di Made in a dichiarazione.

La notizia ha lasciato molti clienti con ordini in sospeso con Made.com incerti se riceveranno rimborsi. Sul sito web il rivenditore ha detto:

'Siamo in grado di consegnare alcuni ordini in sospeso e forniremo ai clienti informazioni sui loro ordini il più rapidamente possibile. Apprezziamo che questo sia stato frustrante per tutti i nostri clienti e siamo veramente, profondamente dispiaciuti per questa situazione. Faremo tutto il possibile per ottenere il miglior risultato possibile per clienti, fornitori e personale.'

Negli ultimi anni, Next ha raccolto altri eroi della strada principale crollati, tra cui Laura Ashley e l'illuminazione BHS. Siamo ottimisti sul fatto che in futuro potremmo vedere di nuovo sugli scaffali alcuni dei design cult di Made.com che abbiamo imparato ad amare.

Recensione collaudata del divano letto MADE Haru

(Credito immagine: MADE)

Made.com è stato a lungo uno dei nostri marchi preferiti qui a Ideal Home. Si è fatto un nome come marchio di mobili di culto, grazie alla sua gamma di velluti ambiti divani, eleganti accessori per la casa in rattan e illuminazione contemporanea. Tuttavia, all'inizio di ottobre, ha annunciato di essere in trattativa di salvataggio con gli acquirenti.

La società aveva fissato una scadenza per la ricezione di offerte definitive per aiutare l'azienda alla fine del mese. Tuttavia, dopo che i colloqui con un potenziale acquirente sono falliti questa settimana, il marchio ha deciso di sospendere gli ordini e sembra essere sulla buona strada per il collasso senza ulteriori interventi.

La scorsa settimana il negozio di mobili chic, noto per l'ambientazione di molti tendenze dell'arredamento della casa, ha annunciato che la sua controllata operativa Made Design Ltd "ha preso la decisione di sospendere temporaneamente gli ordini dei nuovi clienti".

Se hai provato a visitare il Sito web Made.com questa sera avresti ricevuto il messaggio: "Siamo spiacenti, al momento MADE non accetta nuovi ordini". Mentre puoi accedere alle pagine dei prodotti, ogni articolo è elencato come esaurito.

Un paio di piante a foglia verde in vasi per piante in ottone su un'unità grigia

(Credito immagine: Made.com)

A settembre, Made.com aveva già avvertito di potenziali tagli di posti di lavoro al 35% della sua forza lavoro e una possibile vendita ha riportato il Financial Times. In una dichiarazione di settembre, il marchio ha attribuito il calo alla crisi del costo della vita. Citando che il calo della spesa dei clienti sul sito è stato collegato all'aumento dell'inflazione e alla minore fiducia dei consumatori.

È una svolta scioccante degli eventi dopo che Made.com ha prosperato durante la pandemia, venendo in soccorso di molte persone che hanno sfruttato il tempo di blocco per trasformare le loro case. Tuttavia, in soli 18 mesi le azioni di Made.com sono scese da un prezzo di listino di 200p a meno di 1p.

Vi terremo aggiornati man mano che la storia si sviluppa.

Rebecca Knight è stata vicedirettore di Casa ideale Sito web dal 2022. Si è laureata con un master in giornalismo di riviste presso la City, Università di Londra nel 2018, prima di iniziare la sua carriera giornalistica come scrittrice di riviste settimanali femminili. È entrata nel mondo delle case e degli interni dopo essere entrata a far parte del team del sito web di Ideal Home nel 2019 come Digital Writer. Nel 2020 è passata alla posizione di Homes News Editor lavorando dall'altra parte Case e giardini, LivingEtc, Real Homes, Gardeningetc E Casa ideale coprendo tutto, dall'ultimo hack di pulizia virale alla prossima grande tendenza per interni.

click fraud protection
Quando e come potare gli allori: tutto quello che devi sapere

Quando e come potare gli allori: tutto quello che devi sapere

Scoprire quando e come potare gli alberi di alloro è la chiave per garantire la salute e la longe...

read more
Idee per la camera da letto degli adolescenti: look fantastici che adoreranno

Idee per la camera da letto degli adolescenti: look fantastici che adoreranno

Ricevi la newsletter della casa idealeIscriviti alla nostra newsletter per ispirazione di stile e...

read more

Articoli di Thea Babington-Stitt

Thea è l'assistente al montaggio per il Casa ideale, sito web.Thea voleva scrivere per vivere sin...

read more